Comune di San Sperate - Comunicazione - 157/2020

Adesione protocollo Ad Adiuvandum per Test gratuiti su base volontaria Covid-19 nel Comune di San Sperate

Oggetto: Adesione protocollo Ad Adiuvandum per Test gratuiti su base volontaria Covid-19 nel Comune di San Sperate

Anno
2020
Settore
Istituzionale
Tipo
Comunicazione
Numero
157
Data Inizio Pubblicazione
11/12/2020
Validato e pubblicato da
Enrico Collu

Test gratuiti su base volontaria per Covid-19

Il Comune di San Sperate comunica di aver aderito al Protocollo firmato il 29 giugno dal Sottosegretario alla Difesa e dall'Assessore alla Sanità della RAS con la finalità di effettuare test sierologici e in evidenza di anticorpi tramite tampone molecolare a tutta la popolazione su base volontaria.

Si tratta di un test volontario e gratuito che ha come obiettivo creare un sistema di prevenzione attraverso una sorta di Patto di comunità col coinvolgimento dal basso della cittadinanza, in particolare dei gruppi particolarmente esposti e fragili.

Il test è rivolto a tutta la cittadinanza a partire dalle fasce maggiormente esposte ai rischi di contagio, non si tratta quindi di soggetti indicati dall'ATS e chiunque può presentarsi nelle strutture e nell’hub che stiamo attivando presso il nostro Comune attraverso un "accordo di campo" tra la Rete di Solidarietà sociale Ad Adiuvandum e la nostra amministrazione Comunale.

Ad Adiuvandum è una rete sociale senza fini di lucro e si avvale di professionisti delle professioni mediche e di volontari che lavorano pro bono con il supporto delle Forze armate.

Si comunica inoltre che, al fine della prenotazione  gratuita  dei test sierologici COVID 19 estesi alla popolazione residente, in collaborazione con la Rete di Solidarietà Ad Adiuvandum, la Regione Autonoma della Sardegna, il Ministero della Difesa con le Forze Armate, il Gruppo l'Unione Sarda, Unica, CRS4, ATS, Azienda Ospedaliera Brotzu, Amici di Sardegna Uniti contro COVID-19, fondazione di Sardegna e Sarda Bellezza, l’Amministrazione ha istituito il  numero telefonico 3204317228, che sarà attivo dal 11/12/2020, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13. Tale numero dovrà essere utilizzato per effettuare le prenotazioni allo screening secondo le modalità sotto indicate e alle quali chiediamo cortesemente di attenersi scrupolosamente per evitare confusione e agevolare l’organizzazione del lavoro da parte dei nostri uffici.

Modalità operative

Il servizio verrà erogato in due modalità

1) Presso l’Ospedale militare di Cagliari esclusivamente per i dipendenti del Comune di San Sperate, personale scolastico, titolari e dipendenti di servizi alla persona, titolari e dipendenti di attività produttive, tutti  operanti nel nostro territorio anche se non residenti, su base volontaria.    Per essere inseriti occorre prenotarsi chiamando il numero 3204317228;

2) presso il nuovo locale della Guardia Medica, sito al piano terra del palazzo Comunale a San Sperate, in data da stabilire, lo screening in forma volontaria a tutta la popolazione di San Sperate (residenti e domiciliati). Anche in questa occasione sarà necessario prenotare chiamando al numero che sarà indicato con una successiva comunicazione (si prega gentilmente se non inquadrati in una delle categorie sopra indicate di NON chiamare in questa fase)

Calendario screening

Presso l’Ospedale militare di Cagliari:

Lunedì 14 dicembre dalle ore 8.00 alle ore 11.00 screening ai dipendenti del Comune di San Sperate

mercoledì 16 e giovedì 17 sarà effettuato lo screening agli operatori dei servizi alla persona e ai titolari e dipendenti delle attività produttive di San Sperate su base volontaria e tramite prenotazione (chiamando il nr. 320 4317228)

Presso i nuovi locali Guardia Medica di San Sperate (data da concordare)

Successivamente sarà effettuato, presso il nuovo locale della Guardia Medica, sito al piano terra del palazzo Comunale, lo screening in forma volontaria a tutta la popolazione di San Sperate.

Anche in questa occasione sarà necessario prenotare chiamando al numero che sarà indicato con una successiva comunicazione (si prega gentilmente se non inquadrati in una delle categorie sopra indicate di NON chiamare in questa fase e di attendere la pubblicazione della data destinata allo screening per la popolazione)

 

Si informa inoltre che si è alla ricerca di   volontari “pro bono” qualificati, Medici e Infermieri, per aiutare nell’effettuazione dei test. Se interessati contattare il numero 3204317228.

Grazie per la collaborazione

Il Sindaco

Enrico Collu

Torna all'elenco

Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer, gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente portarsi alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto