Trasparenza Amministrativa

La Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche è un nuovo soggetto istituito dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n.150, recante attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni.

La Commissione svolge i compiti di indirizzo, di coordinamento e di sovrintendenza. Questi compiti servono a garantire sia una efficace valutazione, sia un adeguato livello di trasparenza delle amministrazioni pubbliche .

La Commissione opera in posizione di indipendenza di giudizio e di valutazione e in piena autonomia, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio – Dipartimento funzione pubblica e con il Ministero dell’economia e delle finanze – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ed eventualmente in raccordo con altri enti o istituzioni pubbliche.
 

 


Visualizza in modalità Desktop