Scadenza Presentazione IMU 2013

COMUNE DI SAN SPERATE

Servizi Finanziari e Tributi

 

L’art. 9, comma 3, lettera b) del D. L. n. 174 del 2012, come modificato durante l’iter parlamentare di conversione, ha fissato il termine per la presentazione della dichiarazione IMU relativa all’anno 2012 a 90 giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto che ha approvato il modello di dichiarazione IMU, avvenuta lo scorso 5 novembre.


Pertanto, l’attuale termine del 30 novembre per la presentazione della dichiarazione IMU relativa all’anno 2012, stabilito dall’art. 13, comma 12-ter, del D. L. n. 201 del 2011, è posticipato al 4 febbraio 2013, poiché il 3 febbraio cade di domenica.

Il Comune di San Sperate, attraverso il software Riscotel | Anutel, mette a disposizione uno strumento per la compilazione on-line della propria dichiarazione. Tale software è disponibile nei seguenti link:

 

Software per il calcolo IMU on-line Software per la DICHIARAZIONE IMU on-line

 

In allegato si mettono a disposizione le "istruzioni per la compilazione della dichiarazione", "Decreto Ministeriale dell'approvazione della dichiarazione IMU" e "Modello di dichiarazione IMU compilabile a mano".

Di seguito le istruzioni utili per la presentazione della dichiarazione che viene generata On-line:

 

Presentazione della dichiarazione
La presentazione della dichiarazione deve essere effettuata mediante consegna al Comune sul cui territorio insistono gli immobili dichiarati. Se l’immobile insiste su territori di comuni diversi, la dichiarazione IMU deve essere presentata ai comuni sui cui territori insiste l’immobile
La dichiarazione può essere presentata anche a mezzo posta, mediante raccomandata senza ricevuta di ritorno, in busta chiusa recante la dicitura “Dichiarazione IMU 20_ _” e deve essere indirizzata all’ufficio tributi del comune competente.
La dichiarazione può essere, altresì, trasmessa in via telematica con posta certificata.
La data di spedizione è considerata come data di presentazione della dichiarazione.

 

Consegna a mano o mezzo posta
Il contribuente consegnerà a mano il modello stampato della dichiarazione all’Ufficio Tributi che utilizzerà l'Anutel Key per collegarsi direttamente al portale Anutel e risalire ai dati valorizzati in fase di compilazione. Le informazioni saranno così inserite all’interno della banca dati che verrà processata dalla soluzione di gestione adottata dall’Ente.

 

Consegna tramite invio telematico con posta certificata (P.E.C.)
Il contribuente potrà inviare il proprio modello di dichiarazione tramite posta elettronica certificata (PEC) - da spedire all'indirizzo comunale di riferimento protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it - in modo che l’Ufficio Tributi possa già recepire i dati in formato elettronico PDF ed inserirli all’interno della propria banca dati che verrà processata dalla soluzione di gestione adottata dall’Ente.

 



Visualizza in modalità Desktop